I 70 anni della regina della moda: Anna Wintour

La signora che detta legge nella moda compie 70 anni. Anna Wintour, direttrice di Vogue dal 1987, spegne le sue 70 candeline e più che mai è considerata una vera e propria icona. Caschetto inossidabile ed occhiali da sole. Questi gli elementi che contraddistinguono il suo look, completato da abiti in stampa floreale e sandali dal colore che si fondono con l’incarnato del piede.

Anna Wintour non ha mai cambiato pettinatura da quando aveva 14 anni, sfoggiando sempre un look elegante e pulito. Nella sua evoluzione di stile non ha mai nascosto il suo carattere d’acciaio che la consacrano a first lady della moda attraversando le stagioni a testa alta. Anche se sempre impeccabile, ha seguito però alcune derive modaiole che l’hanno reso meno perfetta e sicuramente una di noi. Ama i tornei di tennis e non le piace indossare borse, se non in rare occasioni e gli occhiali da sole, dice lei, impediscono di far sapere cosa stia pensando.

E’ a lei che si ispira il personaggio di Amanda Priestly in “ Il Diavolo Veste Prada” interpretato dalla favolosa Meryl Streep. Direttrice ormai “ a vita” della rivista, continuerà ad imporre le tendenze e dettare legge nel fashion system. Per i suoi 70 anni è proprio il caso di dire che Anna Wintour sta invecchiando alla moda.

“Tu pensi che questo non abbia nulla a che vedere con te, tu apri il tuo armadio e scegli, non lo so, quel maglioncino azzurro infeltrito, per esempio, perché vuoi gridare al mondo che ti prendi troppo sul serio per curarti di cosa ti metti addosso, ma quello che non sai è che quel maglioncino non è semplicemente azzurro, non è turchese, non è lapisil, è effettivamente ceruleo, e sei anche allegramente inconsapevole del fatto che nel 2002 Oscar De La Renta ha realizzato una collezione di gonne cerulee, e poi è stato Yves Saint Laurent, se non sbaglio, a proporre delle giacche militari di color ceruleo, e poi il ceruleo è rapidamente comparso nelle collezioni di otto diversi stilisti, dopodiché è arrivato a poco a poco nei grandi magazzini e alla fine si è infiltrato in qualche tragico angolo casual dove tu, evidentemente, l’hai pescato nel cesto delle occasioni. Tuttavia quell’azzurro rappresenta milioni di dollari ed innumerevoli posti di lavoro, e siamo al limite del comico quando penso che tu sia convinta di aver fatto una scelta fuori dalle proposte della moda: quindi, in effetti, indossi un golfino che è stato selezionato per te dalla persona qui presente in mezzo ad una pila di roba!”

(Amanda Priestly, Il Diavolo veste Prada)

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

spedizione gratuita

Le nostre calzature vengono
spedite in tutto il mondo.
Vedi i nostri metodi di spedizione

100% pagamenti sicuri

Sicuri con PayPal il metodo più usato nel mondo
per la vendita online
Come funziona PayPal

servizio clienti

+39 334 2980441 // customercare@massimomelchiorri.it
lunedì al venerdì h: 09.30 12.30 // 15.30 18.00
Vai alla pagina per richieste via email

© 2019 Massimo Melchiorri All rights reserved | Massimo Melchiorri Designer Largo Castelfidardo, 14/16 62012 Civitanova Marche (MC) - Italy | Part. IVA 01721600433 | powered by Isabell Srl | sitemap Info Shop Massimo Melchiorri